Libri

Folco Portinari

Folco Portinari è nato a Cambiano (Torino) nel 1926. Docente di Storia della letteratura italiana moderna e contemporanea, ha scritto alcuni volumi di saggi, dalle monografie “Ungaretti” (1967), “Saba” (1967) e “Nievo” (1967), alle raccolte “Le parabole del reale” (1976) e “Un’idea di realismo” (1976). Ha collaborato inoltre alla stesura del capitolo sulla letteratura lombarda nella “Storia della letteratura italiana” a cura di Asor Rosa (Einaudi 1989) ed è autore del volume sulla letteratura del primo Ottocento della “Civiltà letteraria italiana” (UTET 1993). Ricordiamo inoltre alcuni libri di poesie: “Il cambio di moneta” (1968), “Viaggio in mezzo alla natura verso” (1976) e “Notizie dal reame” (1989). Ha collaborato alle pagine letterarie della “Stampa”, del “Corriere della Sera”, di “Panorama”, dell’”Unità” e per “Il Diario”. Ha collaborato con le principali riviste letterarie, da “Letteratura”, al “Ponte”, a “Paragone”, al “Verri”. Ha lavorato per la programmazione radiofonica e televisiva della RAI per quarant’anni.

Ordina per:
Ordina per: