Libri

Velasco Vitali

Velasco Vitali è nato nel 1960 a Bellano, sul lago di Como. L’inizio della sua carriera è segnato dall’incontro con Giovanni Testori e dalla partecipazione alla mostra Artisti e Scrittori presso la Rotonda della Besana di Milano. Alla fine degli anni Novanta si lega al gruppo dell’Officina Milanese. Sono gli anni in cui scopre il Sud, attraverso la Sicilia, e in questa luce nascono i progetti “Isolitudine” con Ferdinando Scianna (2000), e “MIXtura” (2003) con Franco Battiato. Continuo, nella ricerca artistica di Velasco, l’interesse per il ritratto. Nel 2004 esce “Velasco20″ (Electa), in concomitanza con il progetto Extramoenia. Dal 2005 a oggi sono diversi i progetti personali (Lato4, Milano, a cura di Danilo Eccher) e collettivi (tra cui: Immagini, Forme e Natura delle Alpi, Sondrio; Ultime Ultime Cene, Milano; Junkbuilding, Milano) a cui Velasco Vitali partecipa. I suoi lavori sono esposti nelle più importanti sedi pubbliche e private d’Italia e la sua opera è pubblicata da Electa, Skira e Charta. Velasco Vitali è l’autore delle illustrazioni del carnet “Milano Fantasma” (EDT 2008), volume del quale Michele Mari ha scritto i testi.

Ordina per:
Ordina per: