LeMilleunaMappa vince il premio Andersen 2012

Lo annunciamo ai nostri lettori con una certa soddisfazione: la collana di Giralangolo LeMilleunaMappa ha vinto il Premio Andersen 2012 come miglior progetto editoriale.

Nate da un’idea di Luisella Arzani, editor di Giralangolo, e frutto della collaborazione di autori e illustratori di primo piano, le cartine di questa serie sono le uniche al mondo capaci di farvi viaggiare con la fantasia senza perdere la strada.

La motivazione della vittoria? Come si legge sul sito del premio Andersen, LeMilleunaMappa è un progetto vincente “per aver dato vita a una collana fortemente originale sul piano della realizzazione grafica e in felice equilibrio fra narrazione e divulgazione, presentazione di celebri fiabe o testi classici e percorsi storico-geografici. Per una proposta cresciuta nel tempo per rigore e qualità, interesse e piacevolezza”.

Per fare festa insieme a voi, vi invitiamo a scoprire i titoli della collana, perché il modo migliore per celebrare una vittoria come questa è continuare a esplorare insieme lo sconfinato territorio della fantasia.

> Leggi il testo completo della motivazione (dal mensile Andersen)

 

I contenuti e i valori della collana

Un progetto originale Giralangolo, da un’idea di Luisella Arzani – Testi di Pino Pace e Sofia Gallo

La letteratura per ragazzi, che si tratti di fiabe o di romanzi, ha una fortissima componente geografica che resta rigorosamente confinata all’immaginazione. Ma cosa accadrebbe se improvvisamente il regno di Biancaneve o il meraviglioso Paese di Alice assumessero precisi confini? E se fosse possibile scoprire cos’è in realtà la “lana di salamandra” o qual è l’ingrediente segreto della focaccia di Cappuccetto Rosso? Potremmo chiederlo all’agguerrito manipolo di illustratori che, armati dei loro ferri del mestiere, hanno disegnato la fantasia, dando corpo a quelle storie che da anni riempiono i sogni di bambini e ragazzi. LeMilleunaMappa è il nuovo e originale progetto editoriale di Giralangolo: una serie di dettagliate cartine, disegnata ognuna da un diverso illustratore e corredate di informazioni e descrizioni, che collocano nello spazio alcune tra le favole più famose di sempre, romanzi per ragazzi e grandi viaggi. Un modo per muoversi tra regni incantati e letteratura di viaggio, consultando mappe 66×98 in carta ingualcibile e antistrappo, così simili alle cartine con cui orientarsi nel mondo reale.

I primi sei titoli della collana si dividono equamente tra favole della tradizione (Cappuccetto Rosso, Biancaneve, I Tre Porcellini) e letteratura “di viaggio” in senso lato, sia essa fantastica (Alice nel Paese delle Meraviglie), (im)probabile (Il Giro del Mondo in 80 Giorni) o diaristica (Il Milione di Marco Polo). Ogni cartina è corredata di un sacco di curiosità, descrizioni e aneddoti curati da Pino Pace, che ha anche dato nuova personalità alle storie con rielaborazioni divertenti. Un po’ fantasy, un po’ fumettose, dal tocco artistico e talvolta visionario, LeMilleunaMappa rendono improvvisamente reali i percorsi dei lupi, degli esploratori, delle matrigne e ovviamente dei protagonisti. Una legenda aiuta ad orientarsi, giocando con simboli, impronte, colori e targhette numerate; castelli, paesi e altri punti di riferimento sono disegnati con precisione: LeMilleunaMappa è l’unica cartina che ti fa viaggiare con la fantasia senza perdere la strada!

 

Anteprima: Il viaggio di Charles Darwin