04. L’età dell’Umanesimo e del Rinascimento

04. L’età dell’Umanesimo e del Rinascimento

Il Quattrocento. La musica degli “oltremontani”
Geografia, storia e invenzioni della musica “fiamminga” – Maestri “oltremontani” – Dufay – Contemporanei di Dufay – Ockeghem – Intorno a Ockeghem

Fra i due secoli
La terza generazione fiamminga – Josquin Desprez – Contemporanei di Josquin – La musica italiana nel primo Rinascimento – Inizio della stampa musicale

Il Cinquecento
Quarta generazione fiamminga: Gombert, Willaert, Clemens, Jachet, altri – In Francia: la “chanson” parigina – In Italia: il madrigale; le forme minori – In Germania: il “Lied” – In Spagna – In Inghilterra

La musica strumentale
Progressi, emancipazione e forme della musica strumentale

Riforma e controriforma
La Riforma – Il Concilio di Trento

Grandi scuole europee
La scuola romana e Palestrina – La scuola veneziana e i Gabrieli – Orlando di Lasso – Di una quinta generazione fiamminga – Luis de Victoria e le scuole spagnole – Byrd e la cultura musicale inglese – Maestri elisabettiani

Il tardo Cinquecento
Marenzio – Wert. Mantova e Ferrara – Gesualdo – Madrigali drammatici – Ricerche ed esperienze classicistiche ed accademiche – Monodia e basso continuo – Musiche per il teatro e gli spettacoli

Claudio Gallico (Mantova, 1929-2006), esperto di musica di corte del Rinascimento e di Claudio Monteverdi, ha pubblicato oltre novanta saggi di storia della musica e curato il recupero e l’edizione critica di varie partiture, da Frescobaldi a Verdi. Attivo anche come clavicembalista, direttore d’orchestra, compositore e organizzatore di eventi culturali, ha fatto parte dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e della Società Italiana di Musicologia. È stato presidente dell’Accademia Nazionale Virgiliana dal 1991 fino alla morte, e professore emerito di Storia della musica all’Università di Parma, presso la quale ha fondato l’Istituto di Musicologia, Teatro e Spettacolo. Fra le sue pubblicazioni più recenti, Per Verdi e altri scritti (Olschki, Firenze 2000) e Sopra li fondamenti della verità. Musica italiana fra XV e XVII secolo (Bulzoni, Roma 2001).