La banda del mondo di sotto

La banda del mondo di sotto

I ragazzi aspettavano immobili nel buio, cercando di indovinare la provenienza di ogni fruscio, di ogni più piccolo alito. La galleria sembrava non finire mai. "Eppure ero ormai sicuro che...""Di che diavolo eri sicuro, ficcanaso!"Ion sentì un braccio che da dietro gli stringeva il collo, la pressione era insopportabile, gli mancava il fiato. Ion svenne, afflosciandosi tra le braccia del suo assalitore.

Nel sottosuolo di Bucarest vivono i boskettari, bambini e ragazzi senza famiglia che si arrangiano con mille espedienti e si organizzano in bande. Di una di queste fanno parte Ion e il suo cane Tigou, che si ritrovano coinvolti loro malgrado in una intricata e oscura vicenda. Inseguimenti, colpi di scena, personaggi equivoci e senza scrupoli: tutto questo deve affrontare Ion per sopravvivere e per l'amicizia che lo lega ai compagni della banda. La ricerca di due amici scomparsi in circostanze misteriose porta il ragazzo nei cupi e misteriosi sotterranei del temibile Palazzo del dittatore Ceausescu, dove arriva a scoprire quello che non avrebbe mai osato immaginare. L'incontro con il clown Miloud, amico dei boskettari, risulterà determinante, per la soluzione del mistero e per il destino di Ion.

Da 12 anni.

Vincitore del premio Nazionale Un libro per l’ambiente 2012