My Little China Girl

My Little China Girl
  • AutoreGiuseppe Culicchia
  • Collana Allacarta | Food
  • ISBN 978-88-5920-776-4
  • Pagine 156
  • Data uscita 08-10-2015
  • Prezzo 7.90€ 6.72€
  • Disponibilità Disponibile

Pechino. Non c'è città in cui ci si senta stranieri come questa. Sarà che c'è la nebbia anche con il sole. Sarà che i viali sono lunghi quaranta chilometri. Sarà che lo skyline cambia continuamente e le cose vecchie lasciano spazio a quelle nuove e quelle nuove a quelle nuovissime, all'infinito.
Così anche la storia si sfarina, sommersa da cantieri eretti su cantieri. A Pechino vai dove devi, non dove vuoi. Ad esempio: sei certo che il prezzo da pagare al ristorante del Partito Comunista Cinese sia solo quello del conto?

Articoli correlati:

  • Intervista a Giuseppe Culicchia [il video]

    In questo video pubblicato da Rai Cultura Letteratura, Giuseppe Culicchia racconta la sua esperienza in Cina. Quella che lo ha portato a raccontare Pechino, il suo cibo e i suoi paradossi nel volume My Little China Girl. Cliccate sull’immagine per vedere il video sul sito della Rai.

  • My Little China Girl. A Pechino con Culicchia

    La collana Allacarta si arricchisce di un nuovo titolo che esplora il gusto del raccontare. Questa volta è Giuseppe Culicchia a portarci a Pechino in giro per Pechino, per raccontarci la città attraverso il cibo. Il compito si annuncia subito stimolante e non privo di qualche insidia. Perché non c’è Paese più imperscrutabile della Cina. [...]

  • Al ristorante del Partito Comunista?

    Una nebbia fitta avvolge Pechino, creando un irreale alone di mistero. Anche la ricerca del ristorante del Partito Comunista Cinese sembra scontrarsi con qualcosa di impenetrabile. In questo estratto di My Little China girl, Giuseppe Culicchia racconta il tentativo di avvicinamento a questa entità culinaria misteriosa. Dopo svariate ore passate nella Città Proibita, sotto il sole e nella [...]