Leonard Bernstein

Vita politica di un musicista americano

Leonard Bernstein
  • AutoreBarry Seldes
  • Collana Contrappunti | Musica
  • ISBN 978-88-6040-636-1
  • Pagine 264
  • Data uscita 19-05-2011
  • Prezzo 22.00€
  • Disponibilità Disponibile

Il Leonard Bernstein che emerge da queste pagine è un uomo che, per usare un'espressione di Bertolt Brecht, visse in tempi bui e da questi fu segnato e forgiato.
A meno di non intendere la vita di Bernstein così come egli la visse, nel tumulto della vita politica, la nostra immagine di lui rimarrà uno scorcio, una distorsione della realtà, e tale rimarrà anche la nostra comprensione di aspetti significativi della cultura americana negli anni della Guerra fredda e in quelli successivi.

Articoli correlati:

  • Bernstein e la marcia di Selma

    Questo estratto del libro di Barry Seldes si sofferma sul ruolo fondamentale di Leonard Berstein in occasione della marcia di Selma e delle lotte condotte negli anni Sessanta da Martin Luther King. Un episodio che dimostra come il musicista sia stato forse il primo dei “radical chic”, per usare le parole di Tom Wolfe, ma [...]

  • Leonard Bernstein. Vita politica di un musicista americano

    “Uno studio ampio, documentato e bellissimo da leggere” Times Literary Supplement Il libro di Barry Seldes rappresenta una novità nell’ampia bibliografia dedicata a Leonard Bernstein. Seldes ripercorre la vita del direttore e compositore americano dal punto di vista delle convinzioni e dell’impegno politico. Ne emerge è il profilo di un intellettuale perfettamente calato nel proprio [...]

  • Intervista a John Mauceri

    La grande lezione di Bernstein. Quando politica, filosofia e vita nutrono la musica. A cura di Sergio Bestente Poche personalità hanno saputo incarnare in maniera così completa la forza e le contraddizioni dell’ambiente artistico e musicale del ventesimo secolo quanto Leonard Bernstein. Divo del podio, compositore prodigioso, animale da palcoscenico e grande seduttore, uomo dalla vita [...]