Quellilà

Quellilà

Quellilà erano i nostri vicini di sempre, temuti come brutti, cattivi e orripilanti. Nessuno di Noi però l’aveva mai visti. Perché loro vivevano di là. E Noi di qua.

E quando si sparge la voce che stanno per attaccare la città, tutti i cittadini con il Re in testa si mobilitano per difendersi.

Un racconto vivace e divertente che descrive con ironia la diffidenza verso lo sconosciuto, tema universale che attraversa tempi, culture e luoghi.

Articoli correlati:

  • Li hai mai visti “Quellilà”?

    Dicono che stiano per assaltarci, che siano orribili e cattivissimi. Ma sarà davvero così? Una storia per riflettere sui pregiudizi, sulle voci incontrollate e sui “si dice” che avvelenano i rapporti umani.         QUELLILÀ di Daniele Movarelli, illustrazioni di Michele Rocchetti “Quellilà erano i nostri vicini da sempre. Nessuno di noi però [...]