Gli Otto

Copertina di Gli Otto
Bambini e ragazzi

Gli Otto

Volevamo soltanto giocare a farci paura.

“Gli Otto” sono il gruppo più eccentrico ed esclusivo del liceo artistico di Vence, in Provenza. Quattro ragazze e quattro ragazzi che sanno di avere stile e talento, e di essere invidiati dai compagni che vorrebbero entrare a far parte della loro cerchia.
Uno di loro, Quentin, propone di inaugurare l’isolata e magnifica casa di campagna dei genitori con una serata diversa dal solito, a tema horror. Il meccanismo è semplice: ognuno deve mettere in campo tutta la propria creatività e organizzare uno scherzo per spaventare gli altri. Chi ha paura, beve.
Così, sotto una pioggia battente che carica l’atmosfera di attesa e tensione, otto adolescenti si fanno accompagnare alla villa dell’amico, al Col de Vence. Sembra un sabato sera qualunque, con momenti da brivido che portano a brindisi e risate, fino a quando gli eventi prendono una piega del tutto inattesa.
Il mattino successivo la polizia, allertata dai genitori di una delle ragazze, troverà solo finestre sprangate e stanze vuote. Dove sono finiti “gli Otto”? Com’è possibile che siano spariti tutti in una notte? C’entrano forse qualcosa gli strani avvistamenti e i fenomeni paranormali di cui si parla tanto nella zona?
L’unico modo per scoprirlo è seguire i protagonisti nel tunnel della loro serata del terrore, entrare nella casa e leggere fino all’ultima pagina.

Traduttore:
Simona Mambrini
Collana
Giralangolo - Narrativa
Pagine
320
Data di uscita
Disponibilità
Disponibile
Libro cartaceo
ISBN 9788859280354
15 € 14.25 €
eBook
ISBN 9788859282310
12 € 8.40 €
Articolo acquistabile con 18App e Carta del docente