Il jazz. Il periodo classico. Gli anni Venti

Copertina di Il jazz. Il periodo classico. Gli anni Venti
Musica

Il jazz. Il periodo classico. Gli anni Venti

Bix, Bessie Smith, Henderson, Ellington

In questo studio, che quando apparve per la prima volta negli Stati Uniti fu salutato come un'opera pionieristica, Schuller affronta i grandi solisti e le grandi orchestre degli anni Venti, additando in particolare all'ascoltatore, all'appassionato, al musicista le tante finezze riposte nei meandri della scrittura orchestrale di Don Redman, Duke Ellington e delle formazioni sud-occidentali, e proponendo un modo originale, e ancor oggi ineguagliato, di descrivere e analizzare la personalissima condotta vocale blues di Bessie Smith. Come sempre in Schuller, non vi è spazio per l'aneddotica e per notiziole curiose di riporto; al contrario, specie nelle pagine sulla scena del Sud-ovest, si dipana un contrappunto, abilmente congegnato, tra analisi della musica e descrizione dello sfondo storico e della società che intorno a quella musica viveva e agiva. La trattazione, revisionata e aggiornata, in collaborazione da Schuller e da Marcello Piras per questa nuova edizione, è integrata da Glossario e Discografia.

Traduttore:
Marcello Piras
Collana
Jazz
Pagine
240
Data di uscita
Disponibilità
Disponibile
Libro cartaceo
ISBN 8870632520
14 € 11.90 €