Il jazz. L'era dello Swing. Le grandi orchestre nere

Copertina di Il jazz. L'era dello Swing. Le grandi orchestre nere
Musica

Il jazz. L'era dello Swing. Le grandi orchestre nere

Lunceford, Basie, Hines, Hampton

Prosegue con questo volume l'edizione italiana di una delle pietre miliari della storiografia jazzistica. Dopo i due volumi sul "Periodo classico" (EDT 1996), l'"Era dello swing" è stata inaugurata da un primo volume dedicato ai grandi maestri del periodo 1930-1945: Goodman, Ellington e Armstrong (EDT 1999). Questo secondo volume prende avvio da una sezione intitolata "La quintessenza dello swing", nella quale sono presi in esame due musicisti del valore di Jimmie Lunceford e Count Basie. Segue un'approfondita trattazione degli anni d'oro delle big band, che comprende la musica di maestri come Earl Hines, Andy Kirk, Lionel Hampton, Cootie Williams e molti altri ancora. Una ricostruzione storica, questa di Gunther Schuller, coinvolgente e accurata, che attraversa con eccezionale vastità di documentazione e profondità di analisi uno dei periodi più appassionanti della storia del jazz. L'opera, rivista e aggiornata dall'autore in collaborazione con Marcello Piras, è integrata da un ampio Glossario e da una Discografia.

Traduttore:
Marcello Piras
Collana
Jazz
Pagine
336
Data di uscita
Disponibilità
Disponibile
Libro cartaceo
ISBN 9788870633832
18 € 15.30 €