No, non sono un eccentrico

Copertina di No, non sono un eccentrico
Musica

No, non sono un eccentrico

Il Maestro entra e avanza verso il centro del palcoscenico dove spicca la sagoma lucida e scura del pianoforte. La sala è gremita, il contatto fisico fra gli spettatori può raggiungere livelli fastidiosi, fa caldo, ogni scricchiolio di sedia e ogni starnuto sono colpi mortali inferti alla ricerca di concentrazione. Nell'aria c'è grande tensione, il Mestro possiede molto carisma, tra lui e il pubblico si stabilisce il feeling, inizia la performance. Sentimento di attesa per le prestazioni virtuose, sentimento di meraviglia: in fondo lui sfida l'impossibile, rischia continuamente l'errore, in quell'atmosfera circense fa la figura di un clown divino.

Traduttore:
Carlo Boschi
Collana
Improvvisi
Pagine
224
Data di uscita
Disponibilità
Disponibile
Libro cartaceo
ISBN 8870630501
18 € 15.30 €