Una storia troppo corta

Bambini e ragazzi

Una storia troppo corta

C’è un modo molto spassoso e rapido per avere familiarità con i numeri: basta invitare un lupo molto affamato e non lesinare in porcellini. In un immaginario dialogo con un piccolo lettore insoddisfatto, l’autore di Una storia troppo corta viene incalzato a raccontare un’avventura sempre un po’ più lunga. Perché i bambini già lo sanno che se una pagina comincia con dei porcellini e un lupo affamato, qualcuno viene divorato e la storia è subito finita. Ma a chi piacciono le storie troppo corte? A nessuno, tanto che per allungarle, il lettore è disposto a un continuo rilancio. Porcellini campioni di Sudoku, dai nomi altisonanti come Isadora o Ulisse, una carica di 101 maialini pronti per girare un film di animazione... quando il pallottoliere è in mano a Marianna Balducci, tutto può succedere. Con il suo inconfondibile stile illustrativo che mescola fotografia e disegno, Balducci moltiplica in un attimo il numero dei piccoli protagonisti della storia. Fino a quando anche per il lupo arriva il momento di dire basta!

Ean
9788859290643
Data di uscita
Traduttore:
Davide Calì
Collana
Giralangolo - Illustrati
Disponibilità
In arrivo
Articolo acquistabile con 18App e Carta del docente
Davide Calì e Marianna Balducci raccontano Una storia troppo corta