#ioriparto: Silvia Benvenuti – La matematica come sguardo

Io riparto

#ioriparto: Silvia Benvenuti – La matematica come sguardo

La nostra formazione influenza profondamente il modo in cui guardiamo le cose. Ma saper guardare la realtà con occhi molteplici è la chiave per capirne la bellezza. La matematica Silvia Benvenuti desidera riprendere il suo viaggio non perdendo mai di vista questo teorema vitale.

 

Silvia Benvenuti

Silvia Benvenuti è Professore Associato di Matematiche Complementari presso l’Università di Bologna e dal 2006, quando ha conseguito il titolo di Master in Comunicazione della scienza della SISSA di Trieste, si occupa di comunicazione della matematica. È membro del Centro matematica e del comitato Raising Public Awareness della European Mathematical Society – di cui è anche vicepresidente. È membro del Comitato comunicazione dell’Unione Matematica Italiana, del comitato scientifico del “Bollettino UMI – La matematica nella cultura e nella società” e di quello della rivista “Archimede”. È autrice di un libro sulle geometrie non euclidee (2008), di Insalate di matematica 3, Sette variazioni su arte, design e architettura (2010), di Insalate di matematica. Degustazioni guidate per stimolare l'appetito numerico, con Robert Ghattas e Paolo Gangemi (2016), e di diversi articoli di comunicazione scientifica per le riviste “Linx Magazine”, “XLaTangente”, “Mate”, “Maddmaths!”, “Prisma”. Partecipa da anni a trasmissioni televisive divulgative di Rai 3 e Rai Scuola.
Presso EDT è in via di pubblicazione il suo libro In viaggio con i numeri. 12 passeggiate per mateturisti curiosi (Piccola Biblioteca di Ulisse, settembre 2020).

#ioriparto

È difficile sapere che cosa i giorni strani e durissimi della quarantena hanno depositato dentro di noi, ma prima o poi dovremo riprendere il controllo delle nostre vite, e non sarà facile. È così che in EDT abbiamo pensato di dedicare uno spazio all’idea di ripartenza. Abbiamo chiesto agli autori e agli amici della casa editrice uno spunto che possa essere di ispirazione in questo complicato frangente. Sono voci da tutto il mondo e ci proporranno un concetto, un ricordo, un libro, un brano musicale: il loro punto di ripartenza personale, una fonte a cui attingere l’energia di cui ora avremo bisogno, all'insegna del motto #ioriparto.